Vi sono molte categorie di persone impegnate in attività lavorative che riguardano l’infanzia, un rispettabilissimo lavoro che richiede competenza e passione, esattamente come accade ad uno scrittore per ragazzi.. Difficile quindi (almeno idealmente) chiamarsi fuori dall ‘interesse per la letteratura per bambini. Essa riguarda (o dovrebbe riguardare) tutti quelli che hanno un rapporto con … Continua a leggere

Ultima modifica:


Spiegare perché sia importante coltivare la passione per la lettura mi sembra ormai uno sforzo superfluo. Su questo argomento si sono sparsi fiumi di inchiostro ed ogni parola aggiunta rischia di trasformarsi in un luogo comune. E non c’è nulla di più pericoloso dei luoghi comuni, quando si vogliono invitare le persone ad intraprendere strade … Continua a leggere

Ultima modifica:


  Intervento alla tavola rotonda ‘Esistono ancora le fiabe? Possiamo ancora scriverne o riscriverne?’ Cuneo, 2010 Fiaba, favola, mito, leggenda…. Forse bisogna prima guardare indietro, nella filiera di un percorso narrativo molto lungo, prima di capire cosa sia oggi la fiaba e se ancora abbia un senso. Primo venne il mito, senza dubbio, e poi … Continua a leggere

Ultima modifica:


    Se si sceglie di progettare un percorso di lettura non si può prescindere dai libri. Che sono, nella mia esperienza trentennale di scrittrice, il convitato di pietra negli incontri con l’autore. La motivazione a leggere non viene da proclami o dalla mera presenza di un autore. Non viene con i blablabla sull’importanza della … Continua a leggere

Ultima modifica:


La disamina che Eco ha fatto di ‘Cuore’ (Elogio di Franti) ormai è superata, la sua lettura in chiave politica non è più così convincente, fuori dal clima di quegli anni (cito Lukàcs, solo per fare un esempio), e dunque partigiana, sicuramente ingiusta sul piano letterario. In un’analisi socio-politica, potremmo dire lo stesso di un … Continua a leggere

Ultima modifica:


Buongiorno a tutti. Prima  di presentare la mia relazione, vorrei provare a raccogliere alcuni degli stimoli che ho sentito stamattina, tra parentesi una mattinata davvero interessante, proprio perché i contributi sono stati così diversi tra loro. E’ da tempo che non partecipo ad una conferenza così ricca di punti di vista differenti e mi dispiace … Continua a leggere

Ultima modifica:


Rivista Atelier (Novara) , n. 63, 2012   1) Perché scrivi? E’ ciò che so fare meglio. Nella scrittura unisco il piacere , cioè la passione per la letteratura, al mestiere, ovvero la fatica che accompagna anche questa attività umana. Mi garbano entrambe le cose. E perseguo ostinatamente quell’ equilibrio perfetto che si genera a … Continua a leggere

Ultima modifica:


In poche scuole d’Italia si fa promozione della lettura. Certamente  ovunque si leggono libri di testo, ma qui stiamo parlando di letteratura e di piacere di leggere,  non di studiare.  Biblioteche scolastiche non ve ne sono  – se ci sono – rarissimamente fanno nuovi acquisti, finendo per essere sguarnite, vetuste… Gli insegnanti non conoscono la … Continua a leggere

Ultima modifica: